Racconti empatici, favole canine.

Racconti empatici, favole canine post
My soul paws in cammino con Gioia

Voglio iniziare questo post ” racconti empatici, favole canine”, la mia, con una canzone dei Nomadi ..

“ma un bimbo che ne sa, sempre azzurra non può essere l’età..

poi una notte di settembre mi svegliai ..il vento sulla pelle…

sul mio corpo il chiarore delle stelle, chissà dov’era casa mia.

.e quel bambino che giocava in un cortile..

io vagabondo che sono io..”

Come descrivere con parole più dolci l’ inizio del mio racconto empatico, da molto piccola, e come descrivere al meglio il messaggio profondo di Lolamysoulmate.

Favola di Lola racconti empatici
Favola di Lola racconti empatici

Racconti empatici, favole canine.

La prima cosa che mi ha fatto stare bene con me stessa, che ha donato il sapore di senso alla mia vita , identità alla mia anima è Lola.

23 anni lunghissimi senza di te, dove avevo soffocato tutto di me, per paura o semplicemente perchè la vita non mi aveva dato il tempo di scoprire chi ero, cosa amavo fare, giocare..

Prima di lei ( capitolo 2)

Fino all’arrivo di Lola, del suo meraviglioso mondo, un contatto naturale con la mia anima.

Sino ad allora non avevo mai trovato identità ne casa alla mia anima.

Vivevo la mia empatia nella più profonda solitudine, senza essere compresa ne da me, ne da chi mi era vicino, da nessuno.

Un destino, un cammino molto duro che con il tempo, cercando le risposte, conoscendo il suo mondo, ho compreso tutto anche se non sempre c’è un perchè e questo è un altro dei grandi insegnamenti che il mondo dei cani mi ha donato.

Ma tutto ci conduce nel nostro cammino.

Racconti empatici, favole canine post

Quando sei piccola , non appena 6 anni e la vita già ti ha mostrato più volte la parte più triste più crudele , facendoti già, grazie all’empatia presente in tutti i bambini sino a quell’età ma in me ancora più sviluppata, sentire e percepire profondamente tutto.

Una bimba con grandissimi occhi , sempre più avanti del suo tempo, una bambina cresciuta troppo in fretta.

Questa sono io.

Fino all’ arrivo di Lola, dove dal primo momento mi sono sentita compresa , vista e amata per quello che ero; fino a quel momento non avevo mai dato espressione al mio cuore, non mi legavo ed eprimevo a nessuno,ma intimamente ero collegata con tutto e tutti, ma tanta era la mia sofferenza dell’abbandono, mancanza di affetto nella mia vita ,a partire dall’uomo che mi ha messo al mondo che quando avevo appena 6 mesi se ne è andato , già troppe mancanze in pochi anni di vita, non avevo mai avuto il coraggio di mostrare il mio vero amore agli altri, ma dentro sentivo e provavo comprendevo le sofferenze di altri, in una forma già molto profonda.

Racconti empatici, favole canine post
l’inizio della mia favola

in un sogno Lola mi ha confidato che la sua missione era proprio salvare la mia anima…

Da quando ho mostrato ed espresso la vera forma del mio cuore agli altri , insieme a lei, crescendo e condividendo con lei, osservandola e vivendola come compagna di vita, scoprendo la vera espressione di me, da quel momento li che la mia vita si è trasformata in una vera favola canina.

Tutta la sofferenza si è trasformata in forza, ed ho costruito passo per passo la mia identità.

Da quando vivo, comunico, respiro vita animale tutti i giorni, ogni istante, empatia a 360 gradi e la esprimo, vivo ed ho vissuto sorprese, emozioni, sensazioni, gratificazioni da libro in questa vita, ma soprattutto ho dato un senso a tutto il mio tempo.

Come racconto nel documentario My soul paws , io prima ho vissuto e toccato il contatto empatico, poi è diventato un percorso di studi, dove ho trovato tante risposte e conferme alle mia sensibilità istintiva, poi diventata una missione per riconoscenza e sentimento di appartenenza al loro mondo.

Racconti empatici, favole canine post
Gioia & Lolamysoulmate

Mai trattenere le emozioni.

Quando ho compreso, grazie agli studi di psicologia infantile e canina comparata, cosa vuol dire per un bambino non vivere l’infanzia nella libertà di sognare e giocare , esprimere la sua indole e le sue emozioni liberamente, qualunque siano, diventa la forma più grande di insicurezza solitudine, instabilità umana, quella che genera tanti blocchi comunicativi ed espressivi in tanti bambini, oggi e grandi domani.

Come in tutti gli esseri viventi l’infanzia, la fase sensibile di crescita , va protetta, vissuta nella sua immensa fantasia ed espressione perchè è il bagaglio, il tempo che donerà solidità al sentiero del nostro cammino per tutta la vita, cosi per gli umani come per gli animali, i cani.

Post “ il rapporto bambini e cani dona benessere” ( Lolamysoulmate)

Il benessere è quasi un valore aggiunto rispetto alla salute e la salute non è l’assenza delle malattie  psicologiche o fisiche, ma il benessere interiore dona la capacità di svolgere e di esprimere al meglio le proprie peculiarità fisiche e mentali all’interno di quella che è la peculiarità di ognuno di noi.
Il rapporto tra bambino ed animale è un rapporto che favorisce tutto questo, dona benessere interiore.

Ecco quello che mi ha donato l’incontro con Lola.

Ho compreso chi ero a cosa appartenevo, mi sono sentita amata ed anche se niente fino a quel momento poteva sicuramente trasformarsi in una favola, lo è diventata per me, una favola da scrivere, trasmettere.

Come scrivo nel libro “La favola di Lola” , entro il 2020 lo pubblicherò, che ogni capitolo (13) è un passo nell’evoluzione dell’anima , ecco come un percorso tragico può diventare magico.

Vivendo il tuo io e condividendo emozioni, evolvendo.

Nell’evoluzione dell’anima ci sono tutti i passi che fanno parte del cammino della vita, gioia dolore, solitudine, povertà, gratificazione,ricchezza, felicità, coraggio, paura ; ed è proprio quando metti davanti a tutto il rispetto e la crescita della tua anima, allora convivi serenamente con la tua coscienza, ma soprattutto dai un senso a tante sensazioni vissute , gioie e dolori.

Tutto quello che succede in una vita deve servire a qualcosa.

Comprendere essere compresi , un altro passo di crescita nell’evoluzione.

Umiltà.

Racconti empatici, favole canine post
Mariola

Credo che ogni essere vivente compresi gli animali, avrebbero da raccontare una storia, un’avventura, un qualcosa di incredibile insomma. Dai soggetti più felici a quelli più tristi; chiunque nel corso della propria vita, con i propri occhi ne vede di tutti i colori e se quindi si potesse mostrare agli altri sono sicura che cambierebbero molte idee e ci sarebbero meno guerre.

Fisiche e psicologiche.

Condivisione

Raccontare la nostra empatia ” racconti empatici”, diventa evolutivo, proprio condividendo emozioni e sensazioni, quelle che donano ogni istante i cani, incondizionatamente, intimimamente, umilmente .. sempre, potremo trovare luce in questo buio della quarantena e comprendere chi abbiamo davvero al nostro fianco, un vero compagno dell’anima.

Storie emozioni vissute, le nostre , vere che diventano favole canine per bambini.

Al di là del piacere, della curiosità e di tutte le emozioni che suscitano questi racconti , sono lo scopo reale del viaggio meraviglioso e fantastico con i nostri compagni a 4 zampe, l’esplorazione più completa di noi stessi , individualità e della realtà universale .

I cani donano benessere alla nostra anima, semplicemente condividendo emozioni, amando incondizionatamente senza ferire, senza pretendere, umilmente e senza una parola ma con il contatto empatico, tirando fuori tutta la sensibilità istintiva che c’è in ognuno di noi; imparando da loro e seguendo l’empatia daremo un valore aggiunto a tutto il mondo, alla vita.

Empatia!

Per rendere felice una vita, un ‘altro passo del cammino con Lola, basta comprendere che è tutto dentro di te, nel tuo modo di amare te stesso e gli altri, tutti, animali , esseri viventi con un storia personale.

Vedere il mondo con una prospettiva diversa, la tua, allora si che ti proteggerai sempre da ogni passo del cammino della tua vita, perchè sarà un cammino costruito su emozioni che lasciano per sempre un impronta nella tua anima ” My soul paws “, vivendole realmente, empaticamente.

Racconti empatici, favole canine post
Racconti empatici, favole canine post

Come Lola ha trovato e stimolato la vera me, Gioia ha tirato fuori la parte di me più gioiosa, nel momento più doloroso, nel distacco fisico da Lola e mi ha salvata e protetta, portata a fare l’esperienza più bella della mia vita, il cammino della Rota Vicentina; come Mariola , quando quest’estate sono stata derubata di tutti i miei risparmi, da qualcuno di cui mi fidavo , a cui portavo rispetto da anni ; Mariola in quel momento, attraverso la sua presenza ed il suo racconto, mi ha donato amore profondo e mi ha fatto da esempio, da molto triste senza niente in passato, ora vive serenemente e molto semplicemente, vivendo appieno tutto ciò che le è mancato contatto pappa e divano …, ma le ci è voluto corraggio per arrivare a ciò, a tale serenità nelle cose semplici ed anche Gioia gliene ha donato tanto, quel coraggio che la sua storia mi ha donato per ripartire e continuare credere nel mio cammino, ripartendo da quello che ho e che nessuno può portarmi via, il contatto empatico con i cani.

Lo ha fatto con una forza straordinaria , ho attuato il progetto Dog Inspiring, mettendomi in gioco totalmente, semplicemente condividendo il mio percorso e seguendo il mio mondo anche se era stato azzerato nelle sue risorse materiali tutto in una volta.

E ce l’ho fatta!

E’ diventato un passo doloroso ma importantissimo, la conferma della mia forza .

Che forza dona il benessere che trasmettono i cani, quello che vorrei raccontarvi in particolare oggi è che è una energia potentissima che tira fuori il meglio di te anche dall’esperienza più brutta.

Racconti empatici, favole canine post

L’unione e la semplicità ( altro passo nel cammino dell’evoluzione dell’anima, capitolo 9) ;cosi ogni cane “ognuno a modo suo” , come ho intitolato un post tempo fa, è li per noi , per accompagnarci in qualsiasi passo del cammino che dobbiamo affrontare, come quello duro e doloroso di questo momento , che condividiamo tutti purtroppo, tutto il mondo, ora più che mai loro ci saranno vicini e se lasciamo spazio di essere davvero compresi e comunicare profondamente, ne avremo beneficio nell’anima entrambi , sarà costruttivo ed evolutivo per un futuro diverso, più vicino a tutto e tutti.

Autentico.

Il favoloso mondo dei cani.

L’idea che ha stimolato questa energia , dei racconti empatici, favole canine, incontri che si terranno in diretta facebook tutti i giovedi alle 21, condividendo i nostri racconti e compredendoli quando non ci è stato mai possibile , mi è nata da una frase del libro ” Una stella incoronata di buio ”

“Dove c’è stata devastazione, il racconto ricostruisce una forma, ritesse i fili, ristabilisce i collegamenti spezzati. Il racconto è zattera in mezzo al naufragio, arca di Noé dopo il diluvio, tenerezza al posto dell’orrore, voce anziché silenzio, giustizia contro la violenza, ordine nel caos, argine all’oblio. La vita continua nel tempo del racconto.”

Benedetta Tobagi

Questa sono io , questa è Lolamysoulmate, una storia che andava vissuta per essere raccontata, fino a dedicare a tutto il racconto della mia vita in un libro, perchè dando un esempio reale, ma che può sembrare quasi surreale, si mostra e si da forma all’infinita bellezza e amore eterno del loro mondo,

natura&animali

Raccontare la nostra empatia " racconti empatici", condividerla diventa evolutivo, proprio condividendo emozioni e sensazioni, quelle che donano ogni istante i cani, incondizionatamente, intimimamente, umilmente .. sempre, potremo trovare luce in questo buio della quarantena e comprendere chi abbiamo davvero al nostro fianco, un vero compagno dell'anima.

La mia mano a volte non riesce scrivere , ciò che ha nel cuore, un cuore animale, ma so che proverò trasmetterlo fino all’ultimo respiro, ecco ciò che mi da un senso e forza in questo momento durissimo, tenere forte il legame con il mio cuore, proteggendoli, amandoli e dando voce alla loro anima.

“La favola di Lola”

Termino questo post con una canzone di DeGregori, che dedico a Lola, per sempre mia compagna dell’anima.

” Un giorno getterò questo mio cuore enorme tra le stelle..giuro lo farò e nel cielo della vita volerò…e voleremo insieme in carne e ossa.. non torneremo più…”

Racconti empatici, favole canine.

Vi aspetto a cuore aperto !

Lolamysoulmate

PRENOTA
LA TUA CONSULENZA
A DOMICILIO,
DISPONIBILE
IN TUTTA ITALIA

Sei indeciso su quale animale sia più adatto a te?
Non sai come accogliere il tuo nuovo cucciolo?
Hai bisogno di aiuto per educare il tuo amico a 4 zampe?
Vuoi migliorare la tua comunicazione con il tuo cane?

PRENOTA SUBITO

Pin It on Pinterest

Condividi