Quale razza adatta a noi ?? 2°parte

Un modo simpatico per continuare  conoscere  questi animali e la loro natura, basato sulle indoli e doti caratteriali naturali del cane e necessità psicologiche primarie e scoprire le razze  più compatibili al vostro carattere, abitudini e stile di vita.

Sei un tipo Virtuoso , sperimentatori coraggiosi e pratici , padroneggiano tutti i tipi di strumenti..

Schnauzer nasce come cane da scuderia dove si sentiva molto a suo agio insieme ai cavalli, il suo compito era quello di cacciare i ratti e ne era così capace da guadagnarsi l’appellativo di “Cacciatore di topi”.

Lo Schnauzer è di indole tenace e impetuosa, è molto affezionato al padrone e alla famiglia in generale.

In famiglia è un cane molto attivo e sempre presente, ama partecipare alla vita domestica ed è sempre pronto a giocare.
Molto affidabile ed obbediente nei confronti del suo umano: il rapporto sarà sempre più di tipo “affettivo” che gerarchico. Insomma,  ti obbedisce perché ti vuol bene, non perché “sei il capo”.

 

Il Pinscher è un cane sveglio ed elegante, dalle linee pulite, dall’ andatura sinuosa e dall’ aspetto raffinato e delicato, ma in realtà è un cane vigile, prepotente e dinamico.
È molto attivo, pieno di energia, intrepido e curioso, un cane da guardia entusiasta e un compagno affettuoso.

Amano molto i bambini e il gioco. Si affezionano a tutti i membri della famiglia e, data anche la taglia contenuta, sono cani adatti alla vita di appartamento.

Determinato e combattivo nei confronti di coloro che non reputa affidabili.

E’ una razza canina molto intelligente e ha una spiccata attitudine all’apprendimento.

Tende ad abbaiare molto, anche in situazioni in cui non c’è una particolare necessità.

Si tratta in entrambe le taglie di un cane che necessita di un’educazione molto attenta: bisogna avere molta pazienza  ad educarlo perché è un cane molto testardo e tende a non seguire le regole e quindi potrebbe creare qualche difficoltà nella gestione.

Poiché ama correre più che passeggiare ed essendo qualche volta anche un cane rissoso, non è adatto a persone anziane.

 

Sei un tipo Spirituale , a volte ti senti in  un altro mondo , la maggior parte dell’energia del corpo si concentra nella testa ..

Lo Shar pei è un cane cinese  
Famoso per il suo particolare carattere, adatto a chi cerca un animale affettuoso e giocoso.

Il termine Shar pei significa “pelle di sabbia” che fa riferimento al colore del pelo, ma anche alla consistenza del mantello che presenta le famose rughe che ricordano le dune di sabbia.

E’ un cane pacifico, tranquillo, perfino apparentemente pigro. E’ molto tollerante con i bambini con i quali gioca pure volentieri.

Solo di fronte a prede come uccellini, lucertole, topi, diventa un cacciatore implacabile.

Con gli altri cani difficilmente è attaccabrighe: però, se lo provocano, il suo passato di combattente torna a galla.

Non è facilissimo farlo convivere con altri cani dello stesso sesso, specie se parliamo di due maschi.

Lo Shar Pei è un cane riservato con gli estranei, ma non risulta essere mai aggressivo
L’unico essere vivente per cui letteralmente impazzisce è il suo umano, con il quale ama giocare come un pazzo, cooperare, scambiarsi le coccole.

Quando si accorge però che il proprietario ha altro da fare è anche pronto a sparire letteralmente e mettersi a ronfare nel suo angolino, può essere addestrato facilmente, purché venga fatto con decisione fin da cucciolo.

 

Il Boston terrier è una razza originaria degli Stati Uniti e rientra nella sezione dei molossoidi di piccola taglia.

E’ un cane che racchiude nel suo piccolo corpo tanta energia che fa poi sprigionare in quel carattere dolce ed affettuoso che lo contraddistingue.
E’ un cane un cane incredibilmente sveglio, attivo e vivace, non bisogna farsi ingannare dalla sua piccola stazza perché non soffre per niente di senso d’inferiorità anzi è molto sicuro di sé.

Non risulta essere mai nervoso ed abbaia molto di rado, ha un carattere bonario, affettuosissimo, come tutti i molossoidi vive per il suo umano.

è davvero molto simile al Boxer, di cui sembra la “versione mini”: è allegro, giocoso, eternamente cucciolo, coccolone, vive per i suoi umani e non può e non deve star loro lontano per troppo tempo, perché altrimenti si intristisce e si deprime.

Impara molto velocemente e risulta essere perfetto come compagno di vita per i bambini con cui è capace di giocare per ore senza risultare aggressivo.

Va tendenzialmente d’accordo con gli altri cani (sempre che sia stato socializzato a dovere) e con i gatti, con i quali possono nascere delle vere amicizie.

LAlano è una razza canina di taglia gigante ritenuta tradizionalmente bella ed elegante, qualità che non dovrebbero mettere in secondo piano la sua grande capacità di apprendimento e la sua intelligenza.
Generalmente apprezzato come efficiente cane da guardia e da caccia, è principalmente un cane da compagnia per la sua innata sensibilità e mancanza di aggressività.
E’ un cane dotato di una bontà istintiva, equilibrato, docile, affettuoso e molto socievole.

E’ molto attaccato ai suoi proprietari, con i quali instaura un rapporto quasi morboso: ha continuamente bisogno di affetto e di vicinanza e tollera male la solitudine.

Si affeziona enormemente ai bambini, con i quali è molto dolce e protettivo, ma, considerando la sua mole, occorre una certa attenzione se questi sono particolarmente piccoli.

E’ invece un cane abbastanza riservato con gli estranei.

L’Alano non è un cane per persone sedentarie: ha bisogno di esercizio fisico quotidiano ed è necessario che venga spesso fatto giocare e passeggiare.

La sua educazione non è particolarmente difficile, essendo molto intelligente e rapido nell’apprendimento, ma è consigliato impartirgli regole ferree sin da cucciolo che gli permetteranno di non diventare troppo invadente e di gestire la sua mole per evitare di creare problemi.

Va sempre tenuto presente che gli Alani sono cani molto sensibili e hanno bisogno di un approccio dolce, fermo e sicuro. 

 

Il Levriero afgano è una razza canina molto antica, risalente al 1000 a.C., proveniente dall’Afghanistan e nota anche con il nome di Tāžī (arabo). Nonostante il portamento altero, il Levriero afgano è un cane molto intelligente e curioso.

Quando è in compagnia della sua famiglia si lascia andare ad una inaspettata vitalità e allegria, dimostrando di essere un cane di grande sensibilità e capace di un affetto smodato verso il padrone.

Con gli estranei, invece, è un cane molto riservato.

Il Levriero afgano non è mai aggressivo nei confronti dei bambini, quindi risulta essere un “buon Signore di casa”.

 

 Il Dobermann è un cane estremamente sensibile che, se educato bene, svela rare doti di acume e di addestrabilità. Contrariamente a come viene spesso descritto, il Dobermann è un cane pacifico e socievole.

Affettuoso, attento, coraggioso, energico e molto curioso.

Classificato come cane da difesa, ottimo livello di addestrabilità e voglia di apprendere.

Legatissimo alla famiglia nella quale vive, ma diffidente verso gli estranei, è un cane sensibilissimo, che capta e fa suo ogni stato d’animo del suo umano e necessita di un costante contatto con colui che ha scelto di venerare e difendere fino alla morte.

Dimostra grande delicatezza, premura ed attenzione verso i bambini. È un ottimo compagno di giochi, sempre allegro, molto paziente e tollerante.
Naturalmente è indispensabile che i bambini vengano educati al rispetto del cane e che durante il gioco sia presente un adulto (ma questo vale per ogni tipo di animale).

Contrariamente a quanto si può pensare il Dobermann non è un cane difficile, ma un cane esigente, del quale bisogna occuparsi seriamente.

 

Sei un tipo Perfezionista , sembra sempre che indossino un uniforme anche quando hanno una camicia da notte , proporzioni fisiche perfette ,animo sensibile e delicato , dedicano molte attenzioni all’aspetto e forma ..

L’Akita è un cane giapponese di taglia medio grande. Viene chiamato anche Akita inu, in quanto la parola “inu” in giapponese significa cane.  è un cane tranquillo e coccolone, allegro e comunicativo, ma nello stesso tempo molto permaloso e scontroso con gli sconosciuti.

È un cane molto docile se ben educato, ma ha un carattere forte e determinato e potrebbe prendere il sopravvento se viziato e cresciuto male.’Akita è un cane che abbaia poco, ma osserva molto ed è un buon guardiano, che non è mai aggressivo con gli estranei senza un valido motivo.

Con i bambini l’Akita è molto delicato, soprattutto le femmine sono delle bravissime baby sitter.

In casa è estremamente pulito e discreto, sa ritagliarsi i propri spazi per istinto di indipendenza.

L’Akita non è un cane che si può sottomettere: va conquistato facendosi amare, stimare, rispettare.

Necessita di un’educazione dolce, ma allo stesso ferma: non è un cane in perenne adorazione del padrone, anzi è l’uomo che deve conquistarsi la sua stima e far capire che è lui il capobranco, se vuole essere ascoltato.

È necessario fin da cucciolo farlo socializzare con i propri simili, persone e oggetti affinché cresca equilibrato e completamente gestibile in ogni circostanza.

Soprattutto il maschio tende ad essere dominante con i suoi simili dello stesso sesso.

 

Il Chow chow è un cane di media taglia di origine cinese di tipo Spitz e tipo primitivo.

Secondo lo Standard è un cane attivo, compatto, raccolto e soprattutto ben proporzionato, dall’aspetto leonino, fiero, dal portamento altero.È una delle razze più antiche e proprio per questo è difficile risalire alle sue origini. E’ un cane calmo, buon guardiano, indipendente, fedele ma riservato.

Silenzioso e taciturno, abbaia poco e quasi mai a sproposito.

Il Chow Chow è un cane da compagnia, ma possiede ancor oggi quel lato asiatico, fatto di impassibilità, di falsa indifferenza; il suo affetto, molto sentito e profondo, viene dimostrato poco.

Il suo amore per l’indipendenza è assai radicato.

In realtà il Chow chow, essendo un antico cane da guardia, ama molto il suo padrone e tutti gli altri membri della famiglia, ma lo fa senza risultare “appiccicoso”.

Il pastore Belga  è un cane nevrile, attivissimo, facilmente addestrabile, dall’intelligenza pronta. Estremamente versatile e adatto a ogni tipo di lavoro, è molto utilizzato come cane da guardia e difesa .Alcuni soggetti possono essere un po’ nervosi e dare qualche problema nel lavoro di difesa per eccessiva diffidenza, ma un buon addestratore riesce sempre a ottenere il massimo da un Pastore belga, purché di provata genealogia.
Continua….

Buona giornata !

Lolamysoulmate

PRENOTA
LA TUA CONSULENZA
A DOMICILIO,
DISPONIBILE
IN TUTTA ITALIA

Sei indeciso su quale animale sia più adatto a te?
Non sai come accogliere il tuo nuovo cucciolo?
Hai bisogno di aiuto per educare il tuo amico a 4 zampe?
Vuoi migliorare la tua comunicazione con il tuo cane?

PRENOTA SUBITO

Pin It on Pinterest

Condividi