Ogni morfologia ha la sua pettora.

Ogni morfologia ha la sua pettora
Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate

Ogni morfologia ha la sua pettora!

Finalmente scrivo questo post, uno di quelli che definisco e chiamo ” rivoluzionari del branco” , non perchè mostri alternative o nuove scienze ma perchè segue le semplici regole e autenticità del mondo canino.

Perchè rivoluzionari?

Intorno al mondo canino si sono costruiti tanti oggetti venduti come necessari o con una funzione tecnica precisa , ad esempio collare da educazione, collare a strozzo etc etc.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Caciotta

Nell’approccio etologico, naturale, di vera conoscenza del cane viene sempre tenuto come protagonista l’identità del cane, la sua indole, il suo aspetto morfologico, che determina caratteristiche caratteriali e fisiche, la sua etologia , ma soprattutto tiene sempre come principio fondamentale, come necessario trovare il punto di incontro nella relazione uomo cane, la comunicazione, rispettando appunto sempre questa identità.

E quando le verità vanno contro ogni forma commerciale costruita per vendere e non considerare il suo vero mondo, allora parliamo di un post rivoluzionario, ma in realtà tanto legato all’etologia, alla storia, alla vera scienza che studia i comportamenti dell’animale in natura.

Mi fanno veramente ridere a volte come giocano sull’ignoranza in tale campo, cosa che poi hanno voluto loro, non donare cultura e tutto ciò solo per ” soldi” e questo vale per alimentazione, pettore, cucce e tanti altri oggetti non creati pensando e riferendosi al rispetto del loro vero mondo.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Scion

Vi ricordo che parliamo di anime non macchine a 4 zampe da sfruttare ma da cui abbiamo tanto da imparare e con cui condividere.

Quanta incoerenza trovo nel commercio, ad esempio mi parlate di metodi non coercitivi e utilizzate il collare a strozzo???

Lo sapete dove va a comunicare toccare, stringere il collare a strozzo?

Nel centro rachide , dove vi è la connessione tra gli input della testa alle motorietà fisiche., ci ho dedicato un post al collare a strozzo.

Cosa vuol dire?

Vuol dire che noi andiamo ad interrompere tale comunicazione naturale del cane e cosi lui non ci da retta perchè il collare a strozzo comunica , ma reprime totalmente le volontà espressive volontarie intelettive e del corpo del cane !

Cosa pensate di comunicare al cane in tale situazione???

Oppure un ‘altra grande incoerenza sempre legata al commercio e non al vero mondo canino è che la pettora è una restrizione al cane e un oggetto di dominanza , mentre la pettora è la congiunzione tra uomo e cane per mantenere comunicazione anche in momenti di grandi sollecitazioni istintive e percettive, appartenenti a tutti gli animali .

Infatti tutto ciò viene confermato che tante volte mi avete detto anche voi, che da libero spesso da più retta che con al guinzaglio.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Arwen

Tutto ciò perchè se il cane non si sente represso, dominato ,bloccato nelle sue capacità fisiche o costritto nei punti in cui si sente più debole, indifeso e di conseguenza non compreso , questo accade con utilizzo della pettora e guinzaglio non corretto, nella libertà riesce esprimere meglio la sua complicità con voi.

Ecco questo è un forte segnale che manca quel contatto, congiunzione , la comunicazione, che lui probabilmente aspetta !!!

Ma in reltà senza correre il rischio di vivere momenti di pericolo, perchè non sono tanti gli spazi che ci permettono tale libertà, il percorso è utilizzare la pettora idonea alla sua struttura fisica ” morfologia” e costruire una comunicazione attraverso questa, sempre semplicemente seguendo il linguaggio canino .

Posture -posizioni-espressioni-energie -gratificazioni.

Manuale fotografico linguaggio canino DogTalk di Lolamysoulmate.

Un percorso, la vera comunicazione, che trasforma la pettora nel punto di contatto dolce, nel vostro legame fuori, quando la sua attenzione nei vostri confronti cala perchè stimolata dalla natura, da tutte le percezioni ed emozioni che può rilevare un cane in passeggiata, ma se utilizzata bene diventa davvero la comunicazione più dolce in tali situazioni e porta ad amplificare la vostra complicità.

Ogni morfologia ha la sua pettora
Annie

Come scegliere, trovare la pettora giusta a seconda non della razza o chissà cosa, ma solo basandosi sui suoi aspetti fisici e doti caratteriali, un pò come per noi indossare un abito comodo, adatto al nostro corpo, alla nostra identità.

Dobbiamo tenere conto della parte più espressiva, quindi più grande, di forza ,dominante nel suo aspetto fisico ed anche la parte meno espressiva o meno forte , oltre che tenere conto della sua indole innata , fondamentale per rispettare identità cane.

Vi ho chiesto di collaborare con le foto dei vostri compagni dell’anima, proprio per fare degli esempi generici e soprattutto non arrivare a scrivere un post , dove dicevo collo grosso, zampette corte…etc…ma nel meraviglioso meticcio troviamo gli esempi più belli della fantasia, bellezza , evoluzione del mondo canino, della natura.

Vi ringrazio di cuore per le tantissime foto ricevute ed ho effettuato la scelta solo per offrire vari esempi , perchè a bellezza non avrei saputo scegliere.

Esistono sostanzialmente tre tipi di pettorina: modello ad H (romana), modello a X (scapolare), modello a Y (svedese o scandinavo o anche chiamata comunemente ” da lavoro “).

Vorrei solo sottolineare che nel modello Y è fondamentale e indice di qualità prodotto che non sia troppo vicino all’ascella e aggancio più verso il centro del corpo e nel modello X fondamentale materiale elastico resistente e non costrittivo nelle parti che comunica , scapole.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Laika

Laika . Quale è la caratteristica fisica più espressiva nel suo corpo ?

Il suo busto, compatto robusto lungo e muscoloso.

Quale è la caratteristica che vediamo meno espressiva ?

Le zampette leggermente più corte alla proporzione del suo busto , caratteristica dominante suo aspetto.

Inoltre parliamo di un indole di istintività venatoria molto alta, di aspetti caratteriali che ci dicono che è portata a tante attività fisiche e di conseguenza molto più sollecitata in ambienti naturali .

Nel caso di Laika io utilizzerei una pettora che comunica molto con il busto e che non intralcia in nessun modo le zampe.

Pettora H come quella indossata da Bea, oppure modello Y

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Bea

Ogni morfologia ha la sua pettora!

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Gigi

Gigi anche per lui la forza, aspetto fisico dominante si trova nel busto ed anche nel collo, mentre un pò più la sua insicurezza nelle zampe corte.

Per lui consiglierei una pettora come indossa, con il bavero largo ma che aggancia non sotto le zampette, ma più verso il centro del busto, pettora Y, oppure H.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Zoe

La bellissima Zoe ha una forma fisica molto longilinea , agile, portata al salto, con dei bellissimi muscoli nelle zampe anteriori e posteriori, oltre che una corsa lunga e veloce.

Quindi noi dovremmo comunicare con questo suo aspetto fisico dominante e rispettare l’aspetto esile del busto .

In questo caso consiglierei a Zoe , modello agila oppure Y o X

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
White

Per white consiglierei una pettora che comunica con il collo ed il busto e che rispetta le zampette piccole e corte , quindi una pettora H, oppure con bavero e aggancio centrale busto.

Modello H / Y

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Lucky

Per Lucky anzichè la pettora che indossa utilizzerei modello Y aggancio centrale, anche nominata pettora da lavoro.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Tyke

Per Tyke consiglierei assolutamente un modello Y e non a H

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Annie

Mentre per Annie consiglierei un modello X oppure Y.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Dino

Dino indossa la pettora adatta a lui!!!

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Dea

la pettora che vedrei adatta e comoda per Dea è il modello Y.

Post: Ogni morfologia ha la sua pettora , blog Lolamysoulmate
Caciotta

Per la mia carissima amica Caciotta consiglierei una pettora Y.

Lo considero tra i veri gesti d ‘amore uomo cane, scegliere la pettora adatta comoda e che rispetta la sua identità cane, ma soprattutto voler comunicare , vivere una relazione alla pari di vera amicizia.

Osservate i vostri cani, sono la forma di autenticità più grande che abbiamo come esempio nella nostra vita, ed osservandoli impariamo a conoscerli davvero.

Da post nasce post….prossimo “Ogni indole ha la sua cuccia ideale”

Lolamysoulmate

BOOK YOUR CONSULTANCY AT HOME

Are you undecided about which animal is right for you?
Not sure how to welcome your new puppy?
Need help educating your 4-legged friend?
Do you want to improve your communication with your dog?

BOOK NOW

Pin It on Pinterest

Share This